E-Mail:
info@agriturismoafondega.it
Phone:
0525 80 204
Address:
Santa Maria del Taro
Loc. Cerosa, 12 - 43059 (PR)

Le Attività

Once Upon a Time Season 6 Episode 7 AVI Torrent

gennaio 27, 2017 : Sonia

Once Upon a Time Season 6 Episode 7

Link amici

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Gen    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

La caccia

Situato nell’ appennino Tosco – Ligure – Emiliano ad una altitudine di 650 m s.l.m, è facilmente raggiungibile da Parma grazie all’autostrada A-15 (uscita Borgotaro) e la strada provinciale che porta al passo del cento croci. Il comune inoltre non è particolarmente distante dal centro di Sestri Levante, da cui può essere raggiunto in circa 50 minuti. Tornolo comprende diverse frazioni, tra cui Tarsogno, Casale, S. Maria e Pontestrambo.
Caratterizzato da un paesaggio per lo più dominato da boschi di faggio e castagno a cui si alternano brevi prati, a Tornolo è possibile cacciare beccacce, lepri e soprattutto cinghiali. Durante una tipica giornata di caccia è possibile imbattersi sia negli scenari classici offerti dal sottobosco, sia scoprire vedute e panorami mozzafiato. L’immagine qui sopra testimonia il paesaggio osservabile in cima alle rocce di Foppiano.

Tale zona è contraddistinta da profondi dirupi ed imponenti cime da cui è possibile dominare tutto il promontorio. Le successive foto descrivono lo splendore dei luoghi sede delle braccate al cinghiale e le altre attrattività offerte nella zona. Molti altri ancora sono i posti assegnati alla squadra per la caccia. Si passa da zone perlopiù pedemontane alle più alte vette intorno a Tornolo. Tra queste è possibile citare il monte di Tornolo (950 metri s.l.m.) e la cosiddetta cima Torletto. Molti sono inoltre i sentieri escursionistici che raccordano le diverse maestà presenti lungo tutta la vallata.
Oltre al cinghiale, in queste zone hanno trovato un habitat ideale altre specie di ungulati, tra cui il daino ed il capriolo. Sebbene in misura inferiore sono stati avvistati anche alcuni branchi di muflone. Naturale quindi che venga svolta anche la caccia di selezione. Discreta anche la presenza di volpi. 
Ai buongustai non disdegnerà certo sapere come sia spesso possibile trovare anche qualche fungo porcino durante le camminate nei boschi. Tornolo è infatti divenuta una prediletta meta da molti fungaioli parmigiani. Sebbene i migliori mesi per “dare la caccia” al prezioso dono del sottobosco siano sicuramente Settembre ed Ottobre, negli ultimi anni si è assistita ad una notevole crescita anche durante il periodo estivo.